En poursuivant votre navigation, vous acceptez l'utilisation de cookies destinés à améliorer la performance de ce site et à vous proposer des services personnalisés. En savoir +

X
Scoprite gli altri siti del gruppo Accedi Crea account

Mercato dell'Energia

Dalla produzione all'utilizzo, l'energia va continuamente controllata mediante dispositivi di misura. Di conseguenza, ogni operatore che interviene su questa catena dalla produzione alla distribuzione (senza dimenticare il trasporto) deve essere equipaggiato con strumenti di misura adeguati.

Chauvin Arnoux ed Chauvin Arnoux Energy, grazie all’ampia proposta di strumenti a catalogo, sono in grado di rispondere alla maggior parte delle esigenze che nascono ogni sul campo dai professionisti dei vari settori industriali.

Controllare l'isolamento, verificare le reti di messa a terra anche in casi complessi come quelli delle reti dei piloni elettrici, misurare le potenze, registrare le energie,  rilevare i punti caldi mediante termografia a infrarossi, rilevare le tensioni (o verificarne l'assenza), analizzare le forme d’onda dei segnali elettrici o elettronici...

Queste sono situazioni che Chauvin Arnoux conosce e risolve con efficacia, sicurezza e buoni standard qualitativi, grazie ai prodotti che essa stessa progetta e costruisce in Francia.

Misurare, contabilizzare e controllare il consumo energetico sono i principali obiettivi di Chauvin Arnoux Energy per la progettazione, lo sviluppo e la costruzione degli strumenti.

La gestione  sostenibile delle energie è  la sfida  più importante delle società industriali per il futuro;  essa richiede lo sviluppo dell’energia nucleare, fonte principale di produzione dell’energia elettrica (Francia 78%), dell’energia idraulica (Francia 10%) e delle nuove energie (fotovoltaico). Pyrocontrole,   importante operatore nel settore nucleare, propone un’offerta di sensori  qualificati appositamente progettati e costruiti per questo settore.




Clicca sull'immagine  per ingrandire


L'offerta Chauvin Arnoux

1. Multimetri, Pinze, Tester di tensione (Verifica d’Assenza di Tensione)
2. Controllori di terra - d’isolamento
3. Controllori installazioni elettriche
4. Analizzatore della  qualità dell’energia elettrica
5. Registratori di potenza e  d’energia
6. Termocamere a infrarossi
7. Oscilloscopi digitali

L'offerta Chauvin Arnoux Energy

1. Relè monostabili
2. Relè di sicurezza monostabili
3. Relè temporizzati
4. Relè di controllo e di monitoraggio
5. Contatori e centrali di misura
6. Soluzione E.Online®

L'energia nucleare

L’energia  nucleare prodotta in Francia (58 reattori ad acqua pressurizzata) produce una potenza di 63.900 MW. Pyrocontrole, Chauvin Arnoux Energy e Chauvin Arnoux Test & Misura  collaborano con i  fornitori d’energia, i gestori di rete , i costruttori, gli  studi d’ingegneria, gli istituti di ricerca e le autorità di sicurezza nucleare.

La nostra offerta di sensori e sonde di temperatura:

In ogni punto strategico di un impianto nucleare, dal reattore alla sala di controllo fino agli edifici ausiliari, i sensori progettati da Pyrocontrole sono qualificati per resistere alle più estreme condizioni d’irradiazione, sisma, temperatura e pressione.

Per le serie REP 900 MW, 1.300 MW, N4 e le centrali  di terza generazione: sonde di temperatura qualificate K1, K2, K3 e NC.

Misura di temperatura precisa e istantanea nel loop primario: sonde a tempo di risposta rapida (DT034/DT038).

 Misura non intrusiva di temperatura delle tubazioni: sonde di superficie che monitorano gli organi essenziali per la sicurezza come le valvole di sicurezza (DT115).

 Misura della temperatura  di vasca: sonde di piscina IRWST e BK delle serie EPR protette mediante pozzetto (DT114).

Misura precisa delle temperature dal pressurizzatore alla sala di controllo: sonde polivalenti con tempo di risposta standard (DT108/DT088).

Controllo del riscaldamento all’interno dei cuscinetti di pompe primarie e secondarie, delle pompe di sicurezza e di sollevamento: sonde per cuscinetti di motore o di corpi di pompa (DT110/DT112).

La nostra offerta di soluzioni di automazione

Allo stesso modo, la società Chauvin Arnoux Energy , garantisce dagli anni ’80,  un’importanza rilevante alla messa in opera dei sistemi di gestione e di controllo delle energie. I suoi  settori di  attività coprono applicazioni molto varie come la misura dei parametri elettrici,   il monitoraggio delle reti - dalla produzione dell’energia fino alla sua distribuzione - la sicurezza dei beni e delle persone, la manutenzione delle apparecchiature e la qualità della fornitura elettrica.

- La misura: centrale di misura, contatori, TA di misura,  trasduttori, indicatori a pannello

- L’analisi: centrale di misura, analizzatori di rete, software di controllo di energia

- Le soluzioni: compensazione del fattore di potenza

Chauvin Arnoux Energy ha in catalogo più di 200 codici di sistemi automatici utilizzabili negli ambienti più severi (tenuta alla temperatura, al fuoco, ai gas corrosivi, agli urti, alle vibrazioni) sono progettate in conformità alle norme europee e alle omologazioni. Categoria K3 (sollecitazioni sismiche), qualifica EDF ( Organismo Elettricità francese) per utilizzo nelle centrali nucleari. I relè sono consigliati per l’ERP (European Pressurized Reactor).

Le energie pulite o rinnovabili

La produzione delle energie rinnovabili in Francia rappresenta una potenza di 886 MW (energia idraulica esclusa). Nell’ambito dello sviluppo sostenibile , questi ultimi anni hanno registrato la forte crescita delle energie pulite come l’energia solare. Quest’ultima è impiegata nelle abitazioni residenziali nonché sugli edifici produttivi con maggiore capacità ( installazioni fotovoltaiche).
Queste installazini utilizzano i pannelli fotovoltaici per trasformare l’energia solare in elettricità.
Per verificare il rendimento di questi impianti e il controllo dei pannelli fotovoltaici, Chauvin Arnoux Test & Misura propone un’offerta di  verificatori e di certificatori fotovoltaici  dedicati:


   Il verificatore e certificatore Green Test FTV100 che monitorizza i valori della potenza elettrica e calcola i rendimenti dei pannelli fotovoltaici e dell’inverter DC/AC
Scaricate la documentazione commerciale

- FTV 200: Strumento per il rilievo e la misura della caratteristica I-V dei moduli o delle stringhe di un impianto fotovoltaico

 

Chauvin Arnoux Energy e l’energia del vento

Settore a lungo riservato alla meteorologia nazionale, ai trasporti e alla Difesa, le misure del vento interessano anche molti professionisti dell’agricoltura, del turismo. Sistemi di misura del vento sono progettati su richiesta della marina nazionale ed equipaggiano l’insieme delle navi da guerra. Gli insiemi anemometro + segnavento sono installati nelle stazioni d’osservazione della meteorologia nazionale. Essi sono utilizzati anche all’EDF e dal CEA ( Commissariato energia atomica) sui siti nucleari nei sistemi anti-inquinamento degli impianti. Inoltre equipaggiano la SNCF sul percorso del TGV (Treno alta velocità francese) per la protezione delle grandi antenne paraboliche in caso di tempesta.